Vai ai contenuti

Le Cure di Lina: Centro Estetico - Massaggi

I Consigli di Lina

Le ultime novità dal mondo dell'estetica.

Uno spazio interattivo dove chiacchierare insieme di bellezza,
salute e benessere.

La cura di sè

26 novembre 2018

La cura di sé stessi è molto importante: piccoli gesti per una daily routine che può cambiare il nostro corpo e la nostra mente.

L’autunno è un periodo molto particolare e ricco di impegni: l’attività lavorativa riprende a pieno ritmo e prendersi cura di sé stessi assume un significato diverso rispetto alla semplice remise en forme post vacanza.

Mille pensieri affollano la mente e spesso ci si ritrova a rincorrere gli impegni con la sensazione di non riuscire a tirare il fiato.

Il proprio benessere viene relegato in coda al resto degli impegni familiari, eppure, prendersi cura di sé stessi è più importante di qualunque altra cosa.

Nel corso dei secoli l’uomo si è impegnato nella sopravvivenza, ha imparato a migliorare le proprie condizioni fisiche, l’igiene personale, il cibo, a curare alcune malattie, ma prendersi cura della propria sfera emotiva, fino al secolo scorso, era considerato quasi superfluo. Oggi siamo più consapevoli che la nostra mente, intesa come un insieme di esperienze personali, pensieri, percezioni, ricordi e sentimenti ha un forte impatto sul nostro corpo.

Prendersi cura di sé, delle proprie emozioni e sensazioni è il primo passo per raggiungere quella serenità mentale che ci dà forza ed energia per affrontare quello che la vita ci presenta.

Siamo in tanti a non avere un buon rapporto con il proprio corpo: non ci piacciamo, lo trattiamo senza riguardi e la maggior parte di noi lo vorrebbe diverso.

Quante volte ci siamo guardati allo specchio iniziando un lungo elenco di tutte le cose che non ci piacciono?

Quante volte invece, ci siamo fatti un complimento e regalati una coccola?

Eppure sappiamo benissimo che mente e corpo vanno di pari passo e curare il nostro corpo ha effetti positivi sulla nostra mente.
Vediamo alcuni piccoli accorgimenti che possono cambiare in meglio il nostro modo di pensare.

Svolgere attività rilassanti
Meditazione, Yoga, Tai Chi e altre forme di attività simili sono un ottimo modo di prendersi cura di sé. Impegnarsi ad ascoltare il proprio corpo e focalizzare l’attenzione sul respiro aiuta la mente a rilassarsi. Concentrarsi sul respiro, cercando di tenere lontano i pensieri, ci permette di rilassare il corpo e ci regala un momento di serenità quando ci sentiamo ansiosi o esausti. Sono attività che non hanno solo semplici effetti rilassanti, lasciano anche una traccia positiva sul nostro organismo, riducendo lo stress e la risposta infiammatoria ad alcune malattie.

Camminare nella natura
Essere circondati dal verde è un ottimo modo per prendersi cura di sé: stare a contatto con la natura ha gli stessi effetti benefici della meditazione. Una camminata veloce o una piccola corsa, una mezz’ora da dedicare a sé stessi anche solo per osservare un paesaggio naturale può ridurre lo stress e migliorare il nostro umore. Camminare migliora l’autostima, aumenta la nostra creatività ed è un modo semplice per prendersi cura di sé.

Ritrovare la confidenza con il proprio corpo
Prendersi cura di sé vuol dire imparare prima di tutto a volersi bene. Quel piccolo difetto che ci appare così grande, è in fondo una parte di noi! Quando ci vestiamo, dedichiamo al nostro corpo la giusta attenzione e proviamo a guardarci con amore e senza fretta.

Al mattino, davanti allo specchio, proviamo a ricordare che prendersi cura di sé va oltre la semplice difesa della bellezza. La cura di sé infonde positività interiore, rilassa la mente e rende la nostra pelle più bella.

Il nostro corpo ci accompagnerà per tutta la vita: proviamo a coccolarlo con un bagno caldo, una crema idratante e una tisana drenante per scaldare il corpo nelle giornate più fredde.

Non dimentichiamo l’importanza di un massaggio eseguito da mani sapienti e accompagnato da olii profumati. L’inalazione di alcune fragranze, durante il massaggio, agisce sul rilassamento corporeo e dona una sensazione di profondo benessere.

Prendersi cura di sé, del proprio aspetto e della propria pelle con attenzione e costanza, ha infatti conseguenze positive sull’umore e persino sulla salute.

L’autunno è un momento particolare in cui spesso ci si ritrova immersi nel caos. Tra lavoro, impegni familiari e relazioni si ha quasi il timore che prendersi cura di sé in modo esclusivo sembri una scelta egoistica. Tanti studi invece dimostrano il contrario, quando un individuo ha una buona percezione di sé migliora il suo benessere generale e diventa più predisposto alla relazione con gli altri.

La cura di sé rappresenta una forma d’amore
Vi aspetto per scoprire insieme tanti piccoli modi per prendersi cura di sé.

Un bacio da Lina

Commenti

Lascia il tuo commento!